Scuola in Natura

In che modo il latte viene lavorato e trasformato? Quali prodotti ne nascono? E qual è il procedimento per far arrivare il miele bello gustoso sulle nostre tavole?Grazie al laboratorio per la lavorazione del latte e la smielatura di Villa Santi, grandi e piccoli potranno scoprirlo assistendo dal vivo alla lavorazione di questi due importanti prodotti naturali.

Questo tipo di attività può far parte di una gita di più giorni con escursioni in Natura accompagnati da esperti di educazione ambientale.
Se una proposta residenziale risultasse troppo impegnativa è possibile anche organizzare l’attività in una sola giornata, ma in questo caso si perderebbero tante preziose opportunità!

A partire da un primo contatto con la scuola costruiremo insieme agli insegnanti una proposta su misura che risponda alle esigenze didattiche della classe. Contatta Anna allo 0461.1597612 o al 331.6665277. In alternativa puoi scrivere una e-mail ad info@articoimpresasociale.it

 

Di seguito ecco alcune attività per costruire il soggiorno ideale!

IL MANDALA DELLA NATURA

Creare, disegnare, colorare, decorare i mandala significa dedicare un momento solo a se stessi e attivare la concentrazione. Dedicarsi ai mandala migliora la capacità d’attenzione, la creatività e la memoria. Fare un mandala in gruppo favorisce la collaborazione, stimola i bambini a prendere decisioni comuni, a confrontarsi e ad ascoltarsi. Il mandale è educazione alla bellezza e allena all’osservazione del dettaglio. Inoltre toccare, scoprire, giocare con materiali naturali è un modo divertente per conoscerli. E la conoscenza è il primo requisito per il rispetto.

LA “CASERADA”

Quanto latte può produrre una mucca? E come fa a trasformarsi in tanti prodotti diversi come formaggio, burro, panna o yoghurt? E poi come arriva sulle nostre tavole? Grandi e piccoli lo scopriranno insieme ad un esperto che mostrerà loro dal vivo l’arte della caserada, la tradizionale lavorazione dei prodotti lattiero-caseari.

LA SMIELATURA

Cosa significa smielare? E quando viene fatta questa procedura? Prima che il miele arrivi sulle nostre tavole viene diviso dalla cera, tolto dai telai e poi raccolto per maturare in appositi contenitori. Insieme ad un esperto apicoltore piccoli e grandi faranno un salto nel mondo di questi preziosi insetti pacifici e laboriosi, tanto importanti per l’ecosistema e la vita del nostro pianeta.